Polizzi-Generosa-Sicilia

15.0024.00

Il sito su cui sorge la cittadina di Polizzi Generosa è stato frequentato sin dal VI secolo a.C. come documentano i rinvenimenti archeologici tra cui una moneta anepigrafa imerese[5]. Rinvenimenti punici in area urbana sono stati studiati da Sardo-Spagnuolo (1942). Una necropoli di età classica ed ellenistica è stata scoperta da Contino (1986), che segnala dei rinvenimenti archeologici avvenuti nel 1978 e 1980. Successivamente la necropoli ellenistica è venuta alla luce durante i lavori di costruzione del nuovo istituto tecnico per geometri[6] e i reperti rinvenuti sono oggi esposti nel locale museo. Nel IV secolo a.C., l’abitato, grazie alla sua posizione strategica, lungo il confine tra i domini punici e quelli siracusani, dovette avere un presidio stabile e una fortezza presidiata da milizie mercenarie originarie della Campania, come attesta il rinvenimento di un ripostiglio monetale negli anni cinquanta del XX secolo[7]. Resti romani sono pure documentati da Contino (1986).
Fu un prospero centro arabo per quasi due secoli.
@STOCKSICILY/ PHOTO

Image for webImage for print
Svuota
Report
COD: N/A Categoria: Tag: , , , , , , , , , , Product ID: 2763

Descrizione

Il sito su cui sorge la cittadina di Polizzi Generosa è stato frequentato sin dal VI secolo a.C. come documentano i rinvenimenti archeologici tra cui una moneta anepigrafa imerese[5]. Rinvenimenti punici in area urbana sono stati studiati da Sardo-Spagnuolo (1942).
STOCKSICILY/ PHOTO

Informazioni aggiuntive

Grandezza

Image for web, Image for print

Domante e Risposte

You are not logged in

Ci dispiace, non ci sono offerte da visualizzare
Minimum 4 characters